Musei da visitare a Torino

In questo articolo voglio parlarvi dei musei più popolari di Torino. Vi parlerò del Museo Egizio, il Museo del Cinema, il Museo dell’Automobile, il Museo della Juventus e il Palazzo Reale. Darò brevi informazioni su cosa vedere nel museo, quanto costa visitarlo e quali sono gli orari di apertura.

Museo Egizio

Il Museo Egizio di Torino ha la seconda più grande collezione al mondo (dopo il Museo del Cairo) e la più grande collezione europea di oggetti egizi.

La storia del Museo Egizio risale al XVIII secolo, quando il re Carlo Emanuele rimase affascinato dall’Egitto e iniziò a raccogliere oggetti legati a questo argomento. Nel corso dei decenni, il museo si è evoluto e ampliato, e nel 2012 si è trasferito in un nuovo edificio appartenente al Palazzo Reale.
Oggi ci sono più di 30.000 oggetti nella collezione del museo. I più popolari sono gli oggetti della tomba di Nefertiti, il Papiro Reale, che elenca tutti i sovrani d’Egitto (storici e mitologici), e il Papiro Erotico di Torino.

Museo Nazionale del Cinema di Torino

Il Museo del Cinema è ospitato nella Torre Mole Antonelliana (simbolo di Torino). È qui dal 2000 e prima era ospitato nel Palazzo Chiablese.

La collezione del museo comprende vari documenti, riviste, libri, film, poster e set, tutti legati al cinema in un modo o nell’altro. Si può anche salire con un ascensore panoramico (con o senza i locali del museo).

Il Museo dell'Auto di Torino

Il museo dell’automobile ha una collezione di automobili della fine del XIX secolo – italiane, ma anche tedesche, inglesi e persino la nostra Pobeda sovietica. L’ingresso al museo costa 12 euro. Con la Torino&Piemont card, l’ingresso è gratuito.

Museo della Juventus a Torino

Il museo della Juventus sarà di interesse per i fan della squadra e del calcio in generale. Si trova nel nuovo Juventus Stadium. Il museo è stato aperto solo nel 2012, ma è già uno dei 50 musei più visitati in Italia! Il museo è multimediale e contiene molti oggetti che raccontano la storia della Juventus, così come foto, vestiti e oggetti appartenenti ai giocatori, in generale tutto ciò che è collegato alla squadra in un modo o nell’altro.

Il Palazzo Reale

Un altro museo popolare è il Palazzo Reale. Per essere precisi, non è proprio un museo, ma l’antica residenza dei re della dinastia dei Savoia. Nel palazzo si possono vedere le stanze dove vivevano i re, vari saloni, tra cui la sala del trono, l’armeria, ecc.