5 dei più popolari tour delle prigioni-museo

Se vuoi vedere qualcosa di veramente straordinario durante le tue prossime vacanze, puoi controllare questa lista delle prigioni più brutali e famose che sono diventate musei.

Prigione di Robben Island, Sudafrica

La prigione ha una lunga storia. Dal 1846 al 1931 fu sede di un lebbrosario, dove venivano mandati anche i malati di mente (o ritenuti tali). Durante gli anni dell’apartheid divenne la sede di molti prigionieri politici, il più famoso dei quali fu Nelson Mandela. Dal 1991 la prigione cessò di funzionare come luogo di detenzione e divenne un museo.

La prigione statunitense sull'isola di Alcatraz nella baia di San Francisco

Molte persone hanno sentito parlare di questa prigione, poiché è stata presentata molte volte nei film di Hollywood. Molti dei film che presentano fughe di prigione quasi incredibili o la detenzione di detenuti particolarmente pericolosi hanno come protagonista questa particolare prigione. È vero. La prigione si trova su un’isola, bagnata da acque molto fredde con una corrente veloce, che rendeva impossibile la fuga da essa. La prigione ospitava furfanti incalliti che, per qualche motivo, non avevano ricevuto la pena di morte. Si crede che non ci sia mai stata una sola evasione riuscita dalla prigione. Nel 1963 la prigione fu chiusa e divenne un museo molto popolare a San Francisco.

Prigione dell'Isola del Diavolo

Si trova anche nel mare dell’Isola del Diavolo, che si trova a 13 km dalla città di Cayenne, in Francia. La prigione fu fondata da Napoleone stesso e divenne la più famosa prigione per detenuti durante il suo regno. Tutti i presunti traditori dello Stato erano detenuti qui. I prigionieri erano costretti a lavorare duramente, il che, insieme al clima malsano dell’isola, ha portato a un alto numero di morti. Poche delle 80.000 persone che hanno scontato la loro pena in questa prigione sono tornate. La prigione ha cessato di esistere a metà del ventesimo secolo, e le condizioni di vita e la storia della prigione possono ora essere viste durante un tour dell’isola.

Prigione della Torre di Londra, Inghilterra

Questa fortezza è uno dei principali punti di riferimento di Londra e un patrimonio mondiale dell’UNESCO. La Torre, molte volte restaurata e ricostruita, fa ancora una forte impressione. Da quando è stato trasformato in una prigione nel XVI secolo, è stato visitato da molti personaggi storici famosi – non molti di loro sono sopravvissuti. La Torre è diventata famosa come luogo di orribili torture e massacri per centinaia di persone. Scrittori, artisti e registi hanno dedicato alla Torre molte opere che sono diventate famose nel mondo. L’atmosfera inimitabile dell’antica fortezza, il ricco passato storico, la possibilità di toccarla e l’uso di effetti teatrali attirano un gran numero di turisti.

Four Seasons Sultanahmet, Istanbul

Questo hotel a cinque stelle è ospitato in una ex prigione. L’edificio è stato quasi completamente rinnovato nel 1996, trasformandolo in un hotel moderno abbastanza confortevole. Un ricordo del terribile passato è il cortile dei prigionieri, che è diventato un ristorante, i pozzi degli ascensori, che erano ex torri di guardia, e i nomi dei prigionieri scolpiti nei muri.